CONFINE DI STATO.
Tra segreti bancari e umani sotterfugi

Cosa dice la stampa

Cosa dice la stampa

8 – Gazzetta Svizzera, Mensile degli svizzeri in Italia  Aprile 2024

Una intera pagina di presentazione del libro di Isabella Venturi sul mensile degli Svizzeri in Italia
Articolo da scaricare

7 – l’altrapagina,
Mensile di informazione, politica e cultura  – Ottobre 20/
23

Articolo da scaricare

6 – Valori. Notizie di finanza etica ed economia sostenibile,
Recensione di Barbara Setti.

“Confine di Stato”. Una cartolina dalla Svizzera del denaro nascosto.

“Confine di Stato” è una trama che scorre parallela ai flussi di denaro che per decenni hanno varcato la frontiera tra Italia e Svizzera

Continua sul sito “Valori

5 – La Regione. Quotidiano della Svizzera italiana,
Recensione di Martina Parenti.

Leggi di più

Continua sul sito “La Regione. – Scarica la pagina in pdf dove è pubblicato l’articolo.

4 – Italia Economy. Periodico sulle tendenze economiche in Italia,
Recensione di Giulia Baglini.

Leggi di più

Continua sul sito “Italia Economy.

3 – Naufraghi. Sito dell’Associazione Vailala di Lugano
Recensione di Michele Ferrario.

Leggi di più

Continua sul sito “Naufraghi.

2 – La Rivista “l’Italia, l’Uomo, l’Ambiente”.
Numero 7 – Luglio-Agosto 2023 ”. Recensione di Gianni Marucelli
Ci perviene dall’amica Isabella Venturi il suo romanzo, che volentieri recensiamo.

Leggi di più

 Confine cui viene accennato nel titolo è quello tra Svizzera e Italia, ben conosciuto dall’autrice che è nata a Lugano.
Quella zona è stata per decenni il luogo prediletto dai contrabbandieri di valuta, specie nel periodo immediatamente successivo alla fine della seconda guerra mondiale; traffici di capitali “neri” che hanno resistito nel tempo finché un provvedimento del 2014 ridusse drasticamente la possibilità di questi scambi illeciti.
Questo il contesto su cui si intesse una trama di giallo thriller, che ha come protagoniste due donne, una ottantenne signora, apparentemente irreprensibile ma pluriomicida confessa, che però non ha voluto spiegare le ragioni dei suoi gesti, e una giovane giornalista, cui infine l’anziana decide di confidare i suoi segreti.
Una trama suggestiva che il lettore troverà più ampiamente spiegata cliccando sul link: https://www.fortepianosinergie.eu/project/confine-di-stato-romanzo/
Certamente un testo non banale, che vi consigliamo anche per i suoi impliciti contenuti etici.

1 – Il sito della LUA (Libera Università dell’Autobiografia).
Recensione di Stefanie Risse.
Con questo romanzo Isabella Venturi, a seguito della sua formazione all’interno della Libera Università dell’Autobiografia, è riuscita a fare il salto: il salto dalla scrittura autobiografica a quella della finzione, pur mantenendo – e come poteva essere altrimenti – la base nelle esperienze del proprio vissuto.
Per chi la conosce,  non sarà difficile ritrovare nella protagonista, la giovane giornalista Maria, le caratteristiche dell’autrice:  uno sguardo acuto e una voce diretta,  sempre un sorriso sulle labbra; coraggio, cuore e un forte senso di giustizia.

Leggi di più

hai anche tu letto il libro?

Mandaci la tua recensione… la pubblicheremo in questa pagina. Sotto il bottone per inviare il tuo testo.

Associazione fortepiano

Via della Chiesa, 87
50125 Firenze - Italia
C.F. 94295130481

contatti

info@fortepianosinergie.eu

T (+39) 338 2670 599

seguici su